CHI SIAMO.. . . . . . . . . . . ATTIVITÀ . . . . . . . . . . . COS'È LA BIOETICA . . . . . . . . . . . COLLABORA CON NOI . . . . . .. . . . . ASSOCIAZIONE FLAVIO BENINATI. . . . . . . .

CONVEGNI . . . . . . . PUBBLICAZIONI . . . . . . .OPINIONI. . . . . . . YOUTUBE . . . . . . |. . . . .. . English . - . Español . . . . . . .|. . . . . . . . . .email: info@flaviobeninati.net . . .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

martedì 5 agosto 2014

Ministro della Salute lituano: Eutanasia ottima soluzione per i poveri. Cure palliative troppo care

Rimantė Šalaševičiūtė ha parlato così a TV3, aggiungendo che «la legge sull’eutanasia infantile del Belgio merita di essere presa in considerazione» 

28 LUGLIO 2014 - L’eutanasia è un’ottima soluzione per quelle persone povere che non hanno abbastanza soldi per permettersi le cure palliative e che «non vogliono vedere i loro familiari agonizzare» nel dolore. È quanto sostenuto in un’intervista a TV3 dal nuovo ministro della Salute lituano, Rimantė Šalaševičiūtė, come riportato dai media del paese.

«EUTANASIA INFANTILE». Secondo il ministro, la Lituania non è uno Stato sociale e non può garantire a tutti i malati gravi le cure palliative necessarie a garantire la dignità del fine vita. La soluzione potrebbe essere «un’iniezione letale» o un equivalente dell’eutanasia: «È tempo attraverso l’eutanasia di pensare a questi pazienti e permettere loro di prendere una decisione: vivere o morire». Non solo, secondo Šalaševičiūtė «la legge sull’eutanasia infantile del Belgio merita di essere presa in considerazione» anche in Lituania. 

«CURARE, NON UCCIDERE». Queste dichiarazioni, a cui non è seguita però nessuna proposta concreta, hanno fatto reagire i medici lituani e la Chiesa cattolica. Secondo padre Andrius Narbekovas, «il ministro della Salute dovrebbe proteggere la vita e non cercare modi per eliminarla. Una società che si dice democratica dovrebbe comprendere che bisogna prendersi cura dei malati, non ucciderli». 

Leone Grotti 

Fonte: Tempi.it



NB: Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le immagini, i video e gli audio sono tratti dal web, valutati quindi di pubblico dominio.





CONCORSO PER FUMETTISTI