CHI SIAMO.. . . . . . . . . . . ATTIVITÀ . . . . . . . . . . . COS'È LA BIOETICA . . . . . . . . . . . COLLABORA CON NOI . . . . . .. . . . . ASSOCIAZIONE FLAVIO BENINATI. . . . . . . .

CONVEGNI . . . . . . . PUBBLICAZIONI . . . . . . .OPINIONI. . . . . . . YOUTUBE . . . . . . |. . . . .. . English . - . Español . . . . . . .|. . . . . . . . . .email: info@flaviobeninati.net . . .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .

mercoledì 11 novembre 2015

Consulta: non è reato selezionare embrioni per evitare malattie genetiche

11 NOVEMBRE 2015 - I giudici della Consulta hanno dichiarato illegittimo l'articolo della legge in cui si contempla "come ipotesi di reato" la condotta di "selezione degli embrioni "anche nei casi in cui questa sia "esclusivamente finalizzata ad evitare l'impianto nell'utero della donna di embrioni affetti da malattie genetiche.
Nuova bocciatura, stavolta parziale, della Legge 40 sulla fecondazione assistita da parte della Corte costituzionale. I giudici della Consulta, con una sentenza depositata oggi, hanno dichiarato illegittimo l'articolo della legge in cui si contempla "come ipotesi di reato" la condotta di "selezione degli embrioni "anche nei casi in cui questa sia "esclusivamente finalizzata ad evitare l'impianto nell'utero della donna di embrioni affetti da malattie genetiche trasmissibili rispondenti ai criteri di gravita'" stabiliti con la legge sull'aborto e "accertate da apposite strutture pubbliche".

Fonte: Rai News



NB: Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 07.03.2001. Le immagini, i video e gli audio sono tratti dal web, valutati quindi di pubblico dominio.





CONCORSO PER FUMETTISTI